header2018

A seguito del violento temporale che ha interessato il territorio di Muggia a partire dalle 18:00 di lunedì 3 agosto, i Volontari del Gruppo comunale sono intervenuti con 4 squadre, assieme alla Polizia Locale e ai Vigili del Fuoco, per il taglio di alberi caduti e la messa in sicurezza di alcuni tratti di strada.

Sono stati effettuati complessivamente una decina di interventi, altri verranno realizzati nei prossimi giorni poiché non costituiscono pericolo imminente.

 

Nella mattinata di domenica 28 giugno, la Protezione Civile della Regione, su richiesta del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ha richiesto ai Gruppi comunali la disponibilità a fornire del materiale da inviare in Ucraina per far fronte agli interventi di emergenza a seguito delle alluvioni che hanno colpito il paese.

Il Gruppo comunale si è immediatamente attivato ed ha messo a disposizione:

  • 12 manichette
  • 2 motoseghe di media potenza
  • 2 motopompe da svuotamento
  • 1 gruppo elettrogeno

tutti i materiali sono stati forniti completi di accessori.

Nel tardo pomeriggio il materiale, già palletizzato, è stato trasportato presso il Centro Operativo di Palmanova per il successivo trasferimento all'aeroporto militare di Verona Villafranca da dove, con un volo dell'Aeronautica Militare, è stato trasportato a Leopoli.

 

 

Nella serata di venerdì 26 giugno, i Volontari hanno provveduto alla manutenzione ordinaria del verde nell’area circostante la centralina di monitoraggio della rete idrometeorologica sita in comune di Muggia. La zona è stata liberata dai rovi ed è stata tagliata l’erba in modo da rendere agevole l'accesso per eventuali interventi da parte di tecnici PCR e garantire il corretto funzionamento della centralina stessa.

La rete idrometeorologica regionale della Protezione Civile è costituita da più di 150 centraline di monitoraggio distribuite sul territorio regionale, le centraline trasmettono i dati via radio ogni mezz’ora alla SOR (Sala Operativa Regionale) dove vengono visualizzati e analizzati dai tecnici.

 

Durante il periodo di emergenza epidemiologica dovuta al nuovo coronavirus Covid19, i Volontari del Gruppo Comunale hanno dovuto far fronte anche alle emergenze più comuni sul territorio comunale e non solo. 

A fine marzo siamo stati impegnati a causa della forte bora per la rimozione e messa in sicurezza di alberi sul territorio comunale e successivamente per un incendio boschivo in comune di Duino Aurisina.

Pubblichiamo il resoconto degli interventi eseguiti e delle forze messe in campo in questi giorni per fronteggiare il maltempo e l'alta marea che hanno colpito il comune di Muggia da martedì 12 a domenica 17 novembre

 

Martedì 12 novembre

Operazioni e lavori eseguiti (descrizione generale): Svuotamento locali commerciali (e non) allagati a mezzo motopompe, svuotamento per permettere riapertura galleria allagata.

Zone in cui si è operato con motopompe da svuotamento: Ristorante Sal de Mar, Gelateria Jimmy, Trattoria Alla Marina, cantina stabile Largo Nazario Sauro 3, galleria centro Muggia.

Ulteriori interventi previsti dal Piano Comunale di Protezione Civile: Sopralluoghi e verifica dei Punti di Presidio Comunali.

Forze intervenute: Volontari di Protezione Civile di Muggia e supporto dei Volontari di Protezione Civile di San Dorligo della Valle / Vigili del Fuoco Volontari Breg

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

muggianew

Cartiglio PE Muggia